Asian Handicap e Handicap Europeo nelle scommesse

0
1867

Molti scommettitori non hanno mai avuto a che fare con l’Handicap Europeo e l’Handicap Asiatico, che è meglio noto come Asian Handicap, e da quando si sono rivolti ai miei servizi di consulenza, si sono trovati spiazzati perché da professionista li utilizzo molto spesso.

Le giocate classiche e le doppie chanche sono perlopiù giocate da scommettitore da Agenzia, cioè da scommettitore ricreativo, per non dire scommettitore impreparato che non sa nulla di come funzioni veramente il Betting.

Questo, ovviamente, non significa che le DC IN e le DC OUT siano inesistenti nell’opportunità di un professionista, ma di certo non vi è un abuso come invece avviene per lo scommettitore perdente.

Handicap Europeo nelle scommesse: Come funziona?

L’Handicap Europeo è quello più famoso, e anche i miei clienti meno preparati riescono a riconoscerlo, perché è presente anche sui palinsesti delle Agenzie di scommesse.

L’Handicap Europeo nelle scommesse consiste nel aggiungere un numero di reti a favore di una squadra, oppure decurtarli dal risultato finale.

L’Handicap Europeo è un’ottima tipologia di operazione per vincere alle scommesse, sfruttando un potenziale valore che sul classico 1X2 potrebbe mancare.

Come sostengo sempre con i miei clienti, spesso si riescono a trovare delle operazioni di enorme valore proprio grazie a questa tipologia di giocata. Non a caso, alcuni dei risultati migliori in termini di ROI arrivano proprio da questa tipologia di scommesse.

In BetAdvance è capitato che utilizzassimo gli Handicap Europei in circostanze dove era palese il loro enorme valore, e questo ci ha consentito di generare profitto.

Scopri BetAdvance

Handicap Europeo: Esempi Pratici di Applicazione

Adesso andremo a vedere alcuni esempi pratici di applicazione dell’Handicap Europeo prendendo come spunto una partita disputatasi qualche giorno fa.

La partita che andremo a prendere d’esempio per spiegare come funziona l’Handicap Europeo sarà Milan-Genoa, terminata 1-2.

L’Handicap Europeo -1: L’Handicap Europeo -1 consiste nell’attribuire un handicap di 1 rete al risultato finale della squadra di casa. Per cui la squadra di casa deve vincere con due o più reti di scarto. L’Handicap Europeo -1 in questo caso, se avessimo giocato 1H risulterebbe perdente, perché il Milan non ha vinto con due o più reti di scarto, ma anzi, ha perso. Invece, risulterebbe vincente nel caso in cui avessimo giocato 2H, in quanto sarebbe risultato vincente anche in caso di pareggio, ma il Genoa ha addirittura vinto.

Corso sulle ValueBet

L’Handicap Europeo -2: Quest’Handicap è identico all’Handicap Europeo -1 con l’unica differenza che invece di una sola rete di handicap, in questo caso ce ne sono due. Per cui se avessimo piazzato l’1 Handicap -2 la giocata sarebbe stata perdente, mentre, invece, se avessimo piazzato il 2 Handicap -2 la giocata sarebbe risultata vincente anche in caso di vittoria di misura(un goal di scarto) da parte del Milan.

L’Handicap Europeo -3 e -4: Vale lo stesso discorso fatto per gli altri Handicap Europei, con la differenza che variano il numero delle reti di scarto.

L’Handicap Europeo 1(+1): Funziona esattamente all’opposto dell’Handicap Europeo -1, per cui in questo caso ha lo stesso significato del 1X. L’1 Handicap Europeo 1 è sempre vincente se si verifica l’1X, e viceversa, per cui capita sovente vederlo alla stessa identica quota, o differisce di pochi tick. In questo caso sia l’1 che il 2 sarebbero risultati perdenti, bisognava giocare il pareggio.

Handicap Asiatico nelle scommesse: Come funziona?

L’Handicap Asiatico è una delle tipologie di scommesse preferita dagli scommettitori professionisti, non a caso con i clienti di BetSystem effettuo una grande mole di operazioni con gli Handicap Asiatici.

Naturalmente, una persona che non sa individuare correttamente una quota, non riuscirà a vincere né con le scommesse “tradizionali” né con quelle più professionali. Perderà comunque.

L’Handicap Asiatico si differisce dall’Handicap Europeo perché ha un numero maggiore di possibili operazioni effettuabili, in quanto l’Handicap Europeo è basato su numeri numeri naturali, mentre l’Handicap Asiatico presenta anche numeri decimali.

Differenza tra Asian Handicap e Handicap Europeo

Le differenze tra Handicap Asiatico ed Handicap Europeo sono piuttosto marcate. Spesso li si confonde, ma sono molto diversi e normalmente uno scommettitore professionista preferirà l’Handicap Asiatico all’Handicap Europeo proprio in virtù del fatto che è più “elastico” basandosi su numeri potenzialmente decimali, invece che su numeri naturali.

Oltre alla differenza già sopracitata, ci sono altre due differenze tra Asian Handicap e Handicap Europeo.

  • Il numero degli esiti: Nell’Handicap Europeo è presente il pareggio, invece nell’Asian Handicap non è contemplato il pareggio, per cui ci sono solamente due esiti invece di tre. E proprio in virtù di ciò esistono i rimborsi(VOID).
  • La differenza nel Live: L’Handicap Europeo si applica sul risultato finale della partita senza tener conto del risultato momentaneo, mentre invece l’Asian Handicap si calcola sul risultato in corso e non dalla situazione iniziale di partenza.

Spiegazione dell’Asian Handicap

Questa guida tornerà utile a tutti gli scommettitori, ma in particolare a coloro che si rivolgono alla mia azienda per avere prodotti di consulenza professionali, e non hanno mai avuto alcun approccio agli Asian Handicap.

All’inizio potrebbero sembrare ostici da capire, ma in realtà è estremamente semplice, come per tutto ciò che ruota attorno al Betting, è solo questione di logica spicciola. Spero che questa spiegazione su cosa sono gli Asian Handicap possa aiutare molte persone.

Asian Handicap 0.0: L’Asian Handicap 0.0 non è nient’altro che l’equivalente del DNB(Draw No Bet, rimborso in caso di pareggio), e prevede che la squadra che viene piazzata con l’AH 0.0 debba vincere la partita da quel momento in avanti. Nel caso in cui dovesse pareggiarla, l’operazione sarà rimborsata. Se dovesse perderla sarà persa, se dovesse vincerla sarà vinta.

Vivere-di-Betting-Libro

Ipotizzando di giocare l’1 AH 0.0 del Real Madrid sul risultato di 0-1, nel caso in cui la partita finisse in pareggio o il Real vincesse, avremmo vinto. Per cui, l’Asian Handicap 0.0 nel Live con la squadra in svantaggio di una rete, ha la funzione del 1X o del X2.

Asian Handicap -1.0: Anche in questo caso il calcolo è estremamente semplice, il pronostico sarà vincente se la squadra giocata dovesse vincere la partita con almeno due reti di scarto dal momento in cui la giochiamo, sarà rimborso se dovesse vincerà con una rete di scarto, e in tutti gli altri esiti sarà perdente. Questo per ciò che concerne la squadra di casa, mentre se giocassimo il 2 Asian Handicap -1 la giocata sarebbe vincente in tutti i casi tranne sconfitta per una rete di scarto(Rimborso) o più reti di scarto(persa).

Asian Handicap -0.5: Quest’Asian Handicap giocato pre-match ha la funzione del 1 se piazziamo 1 AH -0.5, se invece dovessimo giocare il 2 AH -0.5 avrà la funzione del X2 perché si verificherà in ogni caso in cui la squadra ospite non dovesse perdere.

Asian Handicap -2.5: L’Asian Handicap -2.5 ha la stessa funzione dell’Handicap Europeo -2, in quanto il risultato della scommessa piazzata è positivo solo in caso di vittoria con almeno 3 reti di scarto per la squadra di casa, mentre per la squadra ospite basterà non perdere la partita con più di due reti di scarto e qualsiasi altro esito risulterà vincente.

Tabella Asian Handicap

Gli Asian Handicap a differenza degli Handicap Europei sono tantissimi, e permettono ad un professionista di “costruirsi” le quote(discorso molto tecnico, che magari affronteremo in futuro), per cui è davvero impegnativo spiegare il funzionamento di ogni singolo AH nelle scommesse sportive, che molti italiani hanno imparato a conoscere da poco perché introdotti da Bet365 nel circuito AAMS.

Quindi ritengo opportuno inserire una Tabella per gli Asian Handicap con cui ognuno potrà studiare l’esito di ogni singolo evento.

 

LEAVE A REPLY