Asian Odds: Cosa sono e Come trovare pronostici

0
1369

Il mondo del Betting comprende anche le cosiddette “Asian Odds”, chiamate anche “quote asiatiche”. Il mercato di queste particolari scommesse comprende delle cifre notevoli ed è collegato a quello del Betting Exchange.

Trovare i pronostici delle Asian Odds è possibile solo se si seguono dei consigli dettati da un vero professionista, come Antony Bottiglieri. Egli ha elargito diverse indicazioni a riguardo, sia nel suo libro intitolato “Vivere di Betting”, sia su diversi video presenti su YouTube, che fanno da tutorial. Le sue parole sono attendibili anche perché ha una grande esperienza alle spalle, che lo ha portato a guadagni molto elevati, tutti dimostrabili. Trovare pronostici nel campo delle Asian Odds non è facile, ma ci sono degli strumenti utilissimi per riuscire ad ottenerli, come il software MidaBet.

Asian Odds: Cosa sono

Le Asian Odds, come specifica Antony Bottiglieri, sono le scommesse riguardanti il mercato asiatico. Nonostante anni fa proprio queste permettessero di raccogliere grandi somme di denaro senza troppi sforzi, anche se oggi non è più così, rimangono comunque uno strumento valido.

Questo però non significa che si tratta di uno mezzo che da solo può far diventare dei professionisti. Di certo però, si tratta di uno strumento che permette di affrontare il Betting in modo professionale. Per poter  fare delle Asian Odds, occorre utilizzare il portale “Asianodds.com”, che è molto semplice da capire.

Asian Odds: Come trovare pronostici

Per trovare i pronostici della Asian Odds occorre anche in questo caso affidarsi prima ai consigli dei professionisti, per poter imparare ad ottenerli. Non è il caso di affidarsi a delle persone a caso, che dichiarano di essere degli esperti, quando invece non hanno modo di dimostrare la loro esperienza nel campo del Betting. Piuttosto, è bene affidarsi a veri campioni del Betting, che hanno accumulato diversi risultati e che possono dimostrarli. È questo il caso di Antony Bottiglieri.

Come ha spiegato più volte in diversi suoi video e nel suo libro, per leggere le quote delle Asian Odds e poi avere dei pronostici, occorre ricordare prima di tutto che il sito ufficiale ha un fuso orario differente da quello italiano. Quello di riferimento infatti va un’ora indietro.

In alto sulla sinistra ci sono due bookmakers, cioè 1BET Mode e 188BET Mode. Si può scegliere la modalità desiderata, e poi cliccare su “Next 50 Games” se si vuole vedere la lista delle prossime 50 partite oppure su “Next 200 Games” se si vuole aprire la lista con le future 200 partite.

Le prossime partite che inizieranno con le Asian Odds

Aggiornamento: Da metà 2019 c’è solo 1BET

Sulla colonna “Betting Event” si possono leggere i titoli delle varie partite che si giocheranno. Si deve però tenere conto anche del “Current” e del cosiddetto “Open”. I Currents sono le quote attuali, mentre gli Open sono le quote di apertura. Sotto il nome di “Spread” invece si indica il cosiddetto “Handicap” del mercato asiatico. Con “Odds” invece si indica la quota e con “Total Line” è la linea di over selezionata dal bookmaker. Se prima non di conoscono queste indicazioni, non si possono fare dei pronostici. Per riuscire ad ottenere questi ultimi, ci si può servire di diversi strumenti.

Asian Odds: gli strumenti utili per i pronostici

Un metodo molto utile e pratico per riuscire ad ottenere dei pronostici nel campo delle Asian Odds è un software che fornisce BetSystem e che è chiamato “MidaBet”.

Prima di tutto, BetSystem è l’azienda fondata nel 2017 da Antony Bottiglieri, il quale in pochi anni è riuscito a trasformare il Betting in una professione molto redditizia. Il software che mette a disposizione dei suoi clienti è uno strumento utilissimo che calcola in pochissimo tempo i risultati delle partite, riuscendo anche a suggerire quanto debba scommettere la persona.

MidaBet non è l’unico software fornito dall’impresa BetSystem, ma è uno tra quelli più adatti per poter essere utilizzato nel campo delle Asian Odds. MidaBet di per sé non fornisce analisi con le Asian Odds, ma le Asian sono un’integrazione che permette a MidaBet di fare numeri che nessun’altro software riesce a fare.

Un ulteriore strumento per capire come avere pronostici per le Asian Odds può essere il manuale di Bottiglieri, dal titolo di “Vivere di Betting”. Leggendo questo libro infatti si possono apprendere in modo semplice tutti i consigli elargiti dall’autore. Un’ampia sezione del volume è dedicata proprio anche alle Asian Odds.

Vivere-di-Betting-Libro

Asian Odds: i Consigli utili per i pronostici

Uno dei consigli utili che i veri professionisti come Bottiglieri si raccomandano di sottolineare, è che l’ideale sarebbe controllare le quote delle partite su AsianOdds.com pochi minuti prima dell’inizio delle partite, e non Bettare con molto tempo di anticipo. L’ideale sarebbe vedere le quote una decina di minuti prima della fase iniziale del match.

Un professionista inoltre non solo si basa su uno studio preliminare basato su dati matematici, per avere pronostici sulle Asian Odds, ma anche su calcoli statistici e ovviamente su quelli dei software di BetSystem. Quello che deve essere ricordato è che quando si vuole Bettare sul mercato asiatico delle scommesse, non ci si deve basare solo su quote pre-match, se si vuole vincere davvero, ma si deve Bettare in live.

Asian Odds: altre indicazioni

Di solito molte persone si basano anche sullo Spread indicato nel sito AsianOdds.com, per poter cercare di calcolare i pronostici delle scommesse. Se lo Spread Current è minore o uguale a –0,75, il risultato più probabile è 1. Se invece è compreso tra –0,75 e –0,25 oppure è uguale a questa cifra, allora il risultato più probabile è 1X. Se i valori invece sono compresi tra 0,5 e 0,75 oppure sono uguali a questi due numeri, il risultato più probabile è X2. Se invece si ha più di 0,75, allora il risultato più probabile è 2.

Questo ragionamento però potrebbe essere seguito solo per la squadra che gioca in casa, mentre per quella che gioca in trasferta si dovrebbe invertire tutto. Insomma, scommettere sulle Asian Odds richiede un certo studio per ottenere i pronostici, e soprattutto anche l’uso di determinati strumenti. L’importante è ricordare che la scommessa asiatica, così come l’intero mondo del Betting, non si basa su dati casuali, ma su studi effettuati precedentemente. Questo è il vero segreto per vincere alle scommesse, e lo sa bene uno dei più famosi professionisti del campo: Antony Bottiglieri.

LEAVE A REPLY