Come vincere 100 euro alle scommesse sportive

0
760

Molte persone, soprattutto coloro che si approcciano per le prime volte al settore del betting, si chiedono come si possa vincere 100 euro alle scommesse sportive. Prima di tutto, coloro che formulano questa domanda, dato che sono alle prime armi, devono sapere che non tutti quelli che si dichiarano professionisti del betting, lo sono realmente.

Prima cosa da fare per iniziare realmente a vincere, è proprio quella di non affidarsi alle prime persone che capitano. Con queste parole si intende invitare a non credere ai ciarlatani, a coloro che si spacciano per super esperti gridando le loro gesta con qualche recensione su Facebook, e contattando possibili clienti in modo random. No, il mondo del betting non funziona così. Questo lo può affermare un professionista del settore con la P maiuscola, Antony Bottiglieri, fondatore di BetSystem. Per vincere almeno 100 euro alle scommesse, si devono seguire indicazioni precise, regole matematiche, statistiche.

Come vincere 100 euro nel betting: Cosa Non Fare

Per capire come vincere 100 euro alle scommesse sportive, occorre prima di tutto cercare di evitare di compiere certi errori. Questi possono essere molto comuni per coloro che non sanno granché del betting, ma con il tempo impareranno il meccanismo, non commettendoli più. Primo consiglio da seguire è mai inserire un numero eccessivo di eventi all’interno di una giocata.

Secondo il parere dei professionisti, l’ideale sarebbe non superare il massimo di tre partite per giocata, in verità bisognerebbe giocare esclusivamente in singola. In poche parole, più si esagera con il numero di eventi, e più le probabilità di vincita calano.

Altro fattore importantissimo è mai lasciarsi distrarre dalle emozioni, di qualsiasi tipo esse siano. Insomma, rimanere concentrati è un altro must del betting.


Mai giocare d’azzardo: anche questa regola fa parte delle “cose da non fare” ed è fondamentale. I grandi esperti, come Antony Bottiglieri, raccomandano di lasciare sempre uno stake del 2% circa in rapporto alla cifra che si possiede. Altra regola è mai cercare di recuperare le perdite: un professionista sa perdere con classe e non si lascia mai trasportare dalla voglia di intascare tutto il denaro perso.

Altro punto fondamentale è già stato accennato ed è così indispensabile, che è meglio sottolinearlo nuovamente: mai affidarsi a sconosciuti. Per verificare se la persona a cui ci si affida sia un professionista o meno, non servono due piccole recensioni sulla sua microscopica pagina Facebook, e neanche raccomandazioni di altri clienti. Un vero professionista non ha bisogno di tutto ciò e viene cercato da clienti, non va mai a contattarli di persona. Essendo un esperto infatti, non ha bisogno di attirare nuove persone, perché sono loro a cercarlo!

Come vincere 100 euro facili alle scommesse

Ci sono persone che per guadagnare 100 euro devono lavorare due giorni, alcuni persino 3. Quindi soldi facili potenzialmente non esistono, ma è possibile sfruttare le Value Bet, cioè scommesse che il bookmaker paga più di quanto dovrebbe pagare, per ottenere un vantaggio matematico.

Questo con una forte selezione degli eventi, permetterà di arrivare a guadagnare 100,00€ in maniera molto facile. Come spiegato anche nel libro di Antony Bottiglieri, ci sono partite che non sono scontate ma quasi, e individuarle per un non professionista è difficile, ma non per chi lo è, o ha studiato con BetSystem.

Vincere 100,00€ in maniera facile quindi è possibile, ma solo rivolgendosi esclusivamente alle persone giuste, e dopo un bel percorso di formazione. E comunque sia, nessuno potrà garantire risultati, perché altrimenti sarebbe un veggente e non un professionista.

Come vincere 100 euro nel betting: Altre Istruzioni

Quello che si deve tenere a mente per vincere 100 euro, o anche una somma più alta, è che il settore delle scommesse è una vera e propria scienza.

Niente si basa sul caso. Questo significa che ogni vincita viene dettata da diversi studi matematici svolti prima della scommessa, come l’analisi delle statistiche, di precisi algoritmi ed anche dei pronostici.

Vivere-di-Betting-Libro

Questo significa che prima di puntare una giocata, si devono esaminare tutti i dati matematici. Senza questi fondamentali strumenti, è molto difficile riuscire effettivamente a vincere.

Altro elemento che può aiutare nella vincita di 100 euro è la scelta del budget, ed ovviamente il fatto di possedere un certo capitale, una certa somma. Senza quest’ultima, non si può vincere nulla, perché non si può proprio iniziare a scommettere.

Oltre ai consigli già descritti, è anche molto importante seguire un metodo basato sull’organizzazione e sulla precisione. Insomma, un metodo schematico, che diventerà sempre più vincente con il tempo e con l’esperienza. Una volta che finalmente il cliente lo avrà trovato, potrà utilizzarlo sempre e darà i suoi frutti. Non si deve dimenticare anche di coprire le giocate, soprattutto quando manca un solo evento alla propria schedina. Oltre a questo, mai scordare che si deve avere sempre la mente molto lucida mentre si gioca, come già accennato.

Un’ulteriore regola da poter mettere in pratica è quella di massimizzare le vincite e ridurre le perdite, anche se questo non è facile per una persona alle prime armi. Per questo motivo, l’ideale sarebbe affidarsi ad un professionista, o comunque ad una società adeguata, che sappia seguire il cliente e sappia anche introdurlo nel particolare mondo del betting. Una società del genere è proprio BetSystem, di Antony Bottiglieri.

LEAVE A REPLY